11.2 C
Lecce
martedì, Aprile 23, 2024

‘Winter Taranta’ scalderà la piazza di Galatina

Da Leggere

Domani 7 gennaio alle 20 in piazza Dante Alighieri, l’Orchestra Popolare La Notte della Taranta  sarà protagonista del live speciale: due ore di puro spettacolo in un viaggio sonoro e danzante che farà vivere al pubblico l’atmosfera magica del Concertone con la musica tradizionale che si fonde con le sonorità della Taranta contemporanea.

Sul palco si esibiranno cantanti dell’Orchestra Popolare Antonio Amato, Giancarlo Paglialunga, Salvatore Cavallo Galeanda, Enza Pagliara, Stefania Morciano, Consuelo Alfieri e musicisti Attilio Turrisi – chitarra battente, Giuseppe Astore – violino, Roberto Gemma – fisarmonica,  Nico Berardi – fiati, Leonardo Cordella – organetto, Antonio Marra – batteria, Alessandro Monteduro – percussioni,  Valerio Combass Bruno – basso, Gianluca Longo – mandola, Peppo Grassi – mandolino e i tamburellisti Roberto e Alessandro Chiga, Gioele Nuzzo, Carlo De Pascali. Danzeranno Serena Pellegrino, Mihaela Coluccia, Cristina Frassanito, Fabrizio Nigro,  Andrea Caracuta e Marco Martano.

L’avvio di un nuovo progetto della Fondazione La Notte della Taranta per la promozione della cultura popolare attraverso la bellezza dei luoghi in collaborazione con il Comune di Galatina, Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese. Obiettivo: valorizzare il turismo culturale nella stagione invernale con una campagna di promozione che mette in risalto le bellezze del patrimonio artistico e ambientale.

Questo concerto rappresenta l’ennesimo segnale di forte attenzione verso la comunità galatinese da parte della Fondazione della Notte della Taranta, – precisa il vicesindaco Grazia Anselmi -. Galatina non solo rappresenta un centro geografico ma anche culturale del Salento. Attendiamo con gioia di poter salutare le festività natalizie con la musica della nostra tradizione per poi ripartire con questo 2024 che si annuncia ricco di importanti appuntamenti”.

Rinnoviamo l’appuntamento di gennaio nella città di Galatina dopo il successo dello scorso anno – spiega Massimo Manera presidente della Fondazione La Notte della Taranta -. Una maggiore consapevolezza delle proprie radici e delle potenzialità del proprio territorio è una delle condizioni per rendere la propria realtà attrattiva e ospitale, apprezzata e aperta anche nella stagione invernale”.

#Viabilità: la Polizia municipale di Galatina ha individuato tre aree parcheggio in Corso Porta Luce, Piazzale Stazione, Zona Fiera. Il parcheggio per i diversamente abili è in Corso Porta Luce.

Ultime News

San Giorgio, “cavaliere cavarcante cu’ la spada ‘ccidisti lu sarpente”

Su questo santo di origine orientale la Chiesa non dispone di notizie certe e tuttavia non ha vietato di...