11.2 C
Lecce
domenica, Aprile 14, 2024

Unisalento, servizio civile per la cura e valorizzazzione del patrimonio culturale

Da Leggere

#Servizio civile universale: disponibili 32 posti all’interno dell’Università del Salento, nell’ambito del progetto “Valorizzare le attività culturali e sociali“.

 I selezionati si occuperanno di collaborare alla cura, valorizzazione e promozione del patrimonio culturale delle biblioteche, dei musei e degli archivi di Ateneo.

Con il coinvolgimento di giovani in situazione di disagio socio, economico, educativo, le attività si svolgeranno nell’Archivio Generale di Ateneo, nella Biblioteca interfacoltà “Teodoro Pellegrino”, nelle biblioteche dipartimentali di Beni culturali, Matematica e fisica “Ennio De Giorgi”, Scienze dell’economia, Scienze e tecnologie biologiche e ambientali, Ingegneria dell’innovazione, Scienze giuridiche e Studi umanistici, nei Musei dell’Ambiente, Papirologico e Storico-Archeologico e nell’Ufficio Integrazione. Il rimborso spese mensile previsto è di 507,30 euro.

Possono partecipare alle selezioni i/le giovani che, alla data della presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni). La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 14 del 14 febbraio 2024, esclusivamente attraverso la piattaforma DOL- Domanda on Line https://domandaonline.serviziocivile.it (accesso con SPID).

Maggiori informazioni sono disponibili su https://www.unisalento.it/studenti/agevolazioni/servizio-civile-universale.

Ultime News

Ballano il ‘Gioca Jouer’ durante una sessione di autopsia. Il video che fa discutere e scatena una bufera social

Medici legali che ballano e cantano davanti un cadavere. Una sessione sopra le righe di 'Live Autopsy' si è...