11.2 C
Lecce
domenica, Aprile 14, 2024

Liceo Made in Italy, a Lecce e a Tricase

Da Leggere

Per l’anno scolastico 2024/2025 Il Liceo “Pietro Siciliani” di Lecce, guidato dalla dirigente Prof.ssa Vittoria Italiano e Il “Comi di Tricase, guidato dalla dirigente Prof.ssa Antonella Cazzato,  sono due delle nove scuole in tutta la Puglia e le uniche due della provincia di Lecce, ad avere ottenuto l’attivazione del nuovo Liceo, arricchendo la propria  offerta formativa con l’attivazione del “Liceo del Made in Italy”, nuovo indirizzo previsto nel sistemo nazionale dei Licei dalla Legge n. 206 del 27 dicembre2023.

La giornata del 27 gennaio per il “Siciliani” (ore 10:00 – 12:00 e 16:00 – 18:00) sarà dedicata alla presentazione  del nuovo percorso a famiglie e studenti interessati.

Mentre per il “Comi” di Tricase lo special open day si terrà sabato 3 febbraio.

Già dal 23 gennaio 2024, infatti, è già possibile scegliere  il “Liceo del Made in Italy” tramite l’scrizioni online  sulla piattaforma UNICA.

Il liceo del Made in Italy è, nel contesto  dei Licei, l’unico che nasce per formare una classe dirigente che sappia individuare, valorizzare e tutelare le eccellenze italiane nel mondo dal punto di vista economico e della nostra identità culturale. Gli studenti, tramite questo indirizzo, acquisiranno gli strumenti necessari per la ricerca e per l’analisi degli scenari storico-geografici e artistico-culturali nonché dello sviluppo industriale ed economico dei settori produttivi del Made in Italy.

La proposta educativa è molto variegata: il liceo del Made in Italy consente di approfondire lo studio dell’economia e del diritto, dedicando anche attenzione anche alle scienze matematiche, fisiche e naturali e all’analisi degli scenari storici, geografici, artistici e culturali che sono alla base del tessuto produttivo del nostro Paese. Gli studenti potranno così conoscere l’evoluzione storica e industriale dei settori produttivi del made in Italy e acquisire competenze e conoscenze relative alla gestione d’impresa, alle strategie di mercato, allo sviluppo dei processi produttivi e organizzativi delle imprese del made in Italy.

«L’istituzione di questo Liceo èdichiara il ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara una parte qualificante del percorso di valorizzazione, promozione e tutela delle eccellenze italiane: fornirà agli studenti la possibilità di approfondire gli scenari storici, geografici, artistici e culturali dello sviluppo industriale e del tessuto produttivo del nostro Paese, ma anche di proiettarsi nel futuro con una solida formazione di base soprattutto nei campi economico, giuridico e tecnologico: questo mix virtuoso si inserisce nella grande riforma della scuola secondaria superiore, che si propone di avvicinare l’istruzione al mondo dell’imprenditoria nazionale e quindi del lavoro, riducendo la distanza fra le competenze richieste dai settori produttivi e quelle fornite dalla scuola».

Ultime News

Ballano il ‘Gioca Jouer’ durante una sessione di autopsia. Il video che fa discutere e scatena una bufera social

Medici legali che ballano e cantano davanti un cadavere. Una sessione sopra le righe di 'Live Autopsy' si è...