11.2 C
Lecce
sabato, Aprile 20, 2024

Fragile, quotidianità (e fragilità) di una coppia

Da Leggere

Terzo appuntamento di Quarta Parete oggi venerdì 16 febbraio, al Teatro Comunale di Nardò.

TerramMare Teatro e Comune di Nardò presentano il terzo appuntamento della rassegna Quarta Parete (in tutto cinque produzioni scelte tra le migliori compagnie italiane), in programma oggi venerdì 16 febbraio. Si tratta di Fragile, un testo di Tino Caspanello, diretto da Tino Caspanello, con Silvia Civilla e Pietro Pizzuti

La storia. Piccola fenomenologia di coppia. Due artisti di strada. Brevi ricatti, recriminazioni, sottili violenze celate da malinconie e poesia. I due, abitualmente in giro per le piazze, si ritrovano in un teatro, un teatro vuoto, in attesa di un pubblico. E proprio durante l’attesa, nel teatro deserto, consumano il rito della loro esistenza fatta di rinunce, giochi, riflessioni sul senso del loro vivere una vita fuori da una misura comune. La donna balla, l’uomo gonfia i palloncini senza riuscirci. Due esseri umani in attesa: dell’esibizione, di una moneta che riscatti le loro fatiche e il freddo di certe notti, il dolore di piccole o grandi ferite che ci si infligge a vicenda e il tempo per risanarle. Una storia in equilibrio sul filo della quotidianità di una coppia, sorpresa a giocare tra poesia e brevi cortocircuiti esistenziali, che mettono a nudo la fragilità delle nostre relazioni, degli amori e delle vite che tentiamo di vivere.


Appuntamento dunque alle 21 (ingresso 20:30) al Teatro Comunale in corso Vittorio Emanuele II.

Informazioni ai numeri 320 8949518 e 389 7983629.

Ultime News

Lecce, Campionato interprovinciale scacchi giovanile U18

Rione Santa Rosa APS Lecce organizza domenica 21 aprile il Campionato Giovanile Interprovinciale  Lecce-Brindisi 2024, valido per le qualificazioni...