11.2 C
Lecce
martedì, Aprile 23, 2024

Olimpiadi di matematica: gli studenti salentini puntano alle finali nazionali

Da Leggere

Le finali nazionali delle Olimpiadi di matematica si avvicinano e per le scuole superiori del Salento prosegue il percorso di selezione degli studenti più bravi con numeri e formule, organizzato dall’Unione Matematica Italiana (UMI), attraverso la responsabile provinciale Maria Giuseppina Greco, con il sostegno della Provincia di Lecce, tramite il Progetto “Giornate di Promozione della Cultura Scientifica”, e del Dipartimento di Matematica e Fisica “E. De Giorgi” dell’Università del Salento.

Venerdì 1 marzo, dalle 15 alle 17, a Tricase, nelle Scuderie di Palazzo Gallone, si svolgerà l’ultimo incontro della fase distrettuale salentina, gara valevole per l’accesso alle finali nazionali delle Olimpiadi della Matematica, che si disputeranno a Cesenatico il 3, 4 e 5 maggio.

A confrontarsi saranno cinque squadre miste, ognuna composta da sette elementi dei Licei “G.C. Vanini” di Casarano, “C. De Giorgi” di Lecce“L. da Vinci” di Maglie“G. Stampacchia” di Tricase e “G. Battaglini” di Taranto. L’incontro conclude una serie di gare che si sono svolte in momenti diversi e che hanno visto confrontarsi varie categorie di studenti salentini.

La gara, che potrà essere seguita online attraverso il sito www.phiquadro.it, si disputerà in contemporanea in 36 sedi sparse in tutta Italia, con gli stessi esercizi e problemi da risolvere, e coinvolgerà complessivamente circa 626 squadre.

Per avere più chance, ma anche per “allenare” gli studenti ad affrontare le competizioni future nei prossimi anni, alcune scuole parteciperanno con più squadre, ma in sedi diverse, come previsto dal regolamento nazionale. E’ il caso del Liceo “C. De Giorgi” di Lecce, che parteciperà con una seconda squadra nella sede di Brindisi, dove gareggerà anche il Liceo Scientifico “Banzi” di Lecce, e del Liceo “G. Stampacchia” di Tricase, che ha iscritto una seconda squadra presso la sede di Taranto.

Il percorso avviato verso le finali delle Olimpiadi di matematica si è snodato in diverse tappe, coinvolgendo numerose scuole superiori e oltre un centinaio di studenti.

Da ricordare, in particolare, che la gara femminile a squadre, svoltasi a Tricase il 26 gennaio scorso, ha visto la squadra di studentesse del Liceo “C. De Giorgi di Lecce aggiudicarsi l’ammissione alle finali nazionali di Cesenatico, dove sarà l’unica squadra femminile della Puglia.

La competizione si è conclusa con una cerimonia, organizzata dalla Provincia di Lecce, nelle Scuderie di Palazzo Gallone, con la partecipazione, tra gli altri, del vicepresidente della Provincia Antonio Leo e della presidente della Commissione Pari Opportunità provinciale, Anna Toma. Proprio la Cpo della Provincia di Lecce ha realizzato e consegnato alcune medaglie, come riconoscimento dell’impegno profuso, alle studentesse delle otto squadre partecipanti provenienti da Alessano, IISS “G. Salvemini”; Casarano, Liceo “G.C. Vanini”; Gallipoli, Liceo “Q. Ennio”; Lecce, Liceo “Banzi Bazoli” e Liceo “C. De Giorgi”; Maglie, Liceo “L. da Vinci” e Liceo “F. Capece”; Tricase, Liceo “G. Stampacchia”.

Nella terza tappa del 21 febbraio scorso, svoltasi presso il Dipartimento di Matematica e Fisica “E. De Giorgi” dell’Università del Salento, sono stati selezionati, tra 130 studenti e studentesse provenienti da 22 scuole superiori, i sette studenti salentini che disputeranno la finale nazionale individualeLorenzo Degli Atti del Liceo Scientifico “Banzi” di LecceFrancesco PotoGiulio CalabrisoLuca De Masi e Alice Gemma del Liceo Scientifico “C. De Giorgi” di LecceGiuseppe Tagliaferro del Liceo “G. Stampacchia” di Tricase e Lorenzo Primiceri del Liceo “L. da Vinci” di Maglie.

Ultime News

San Giorgio, “cavaliere cavarcante cu’ la spada ‘ccidisti lu sarpente”

Su questo santo di origine orientale la Chiesa non dispone di notizie certe e tuttavia non ha vietato di...