11.2 C
Lecce
giovedì, Maggio 23, 2024

Nel “Bosco delle Montecchie” un albero di 500 anni! Sopralluogo della Polizia Provinciale

Da Leggere

La Provincia di Brindisi è proprietaria del “Bosco delle Montecchie”, situato nell’agro del Comune di Ceglie Messapica (BR), a circa 1 Km dal centro abitato, costituito da differenti habitat per composizione e struttura. Nell’area centrale del complesso boschivo è presente un nucleo con una struttura a ceduo, costituito prevalentemente da Lecci. Le piante raggiungono un’altezza di 7-8 metri, con polloni da un diametro che va dagli 8 ai 12 cm.

Le aree più esterne, caratterizzate dalla presenza di olivi secolari, sono state oggetto di nuovi innesti con Lecci, Roverelle, Vallonee (Quercus macrolepisis) disposti a sesti regolari.

All’interno del bosco è presente un albero di Roverella che presenta una circonferenza di 4,80 m ed un’altezza di circa 20 metri con un’età superiore ai 500 anni! La Regione Puglia ne ha riconosciuto la monumentalità ai sensi della Legge Regionale n. 14 del 04.06.2007.

Nell’ambito degli abituali controlli per la tutela del patrimonio della Provincia, oggi si è svolto un sopralluogo degli agenti della Polizia Provinciale coordinati dal Comandante Cosimo D’Angelo.

 “È  compito di tutte le Istituzioni civili fare del proprio meglio per tutelare polmoni naturalistici come il Bosco delle Montecchie – ha commentato il presidente della Provincia di Brindisi Toni Matarrelli – e continueremo a lavorare per proteggere luoghi preziosi come questo”.

Ultime News

Concluso il Progetto Erasmus+ Fostering Global Citizenship al Liceo Scientifico “De Giorgi”

di Emanuela Puce Durante la scorsa settimana, dal 13 al 17 maggio 2024, il Liceo Scientifico "De Giorgi" di Lecce...