11.2 C
Lecce
domenica, Maggio 19, 2024

Lutto nel mondo dell’Arma: due giovani carabinieri pugliesi perdono la vita

Da Leggere

#Cronaca

Due giovani carabinieri sono morti, altre quattro persone sono rimaste ferite.

È il tragico bilancio di un incidente stradale avvenuto poco prima di mezzanotte lungo la strada statale 91 a Campagna, in provincia di Salerno.

A perdere la vita il maresciallo Francesco Pastore, 25 anni, e l’appuntato scelto Domenico Ferraro, 27 anni, entrambi impegnati in un’attività di prevenzione e controllo del territorio ed effettivi proprio alla stazione carabinieri di Campagna. Rimasto ferito anche un altro maresciallo. Per estrarre dalle lamiere i due corpi ormai senza vita dei carabinieri è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Secondo una prima ricostruzione, almeno tre auto sono rimaste coinvolte nel tragico incidente. Un suv si sarebbe scontrato frontalmente con l’auto di servizio dell’Arma, impattando contro una terza vettura. Nel terribile incidente sono rimasti feriti la 31enne alla guida del suv, una passeggera 18enne e il 75enne alla guida della terza automobile, ricoverati agli ospedali di Battipaglia e Oliveto Citra. In prognosi riservata il terzo carabiniere, ricoverato all’ospedale di Eboli. In corso la ricostruzione esatta della dinamica dell’incidente.

Le salme dei due giovani carabinieri di origini pugliesi saranno rilasciate già nel pomeriggio.

Siamo vicini alle famiglie di due bravi e giovani carabinieri” ha detto, commosso, il comandante provinciale Filippo Melchiorre. I familiari delle due vittime hanno raggiunto in nottata l’ospedale di Eboli, dove si trovano i corpi dei due carabinieri, morti mentre erano in servizio. Nelle prossime ore, la Procura dovrebbe quindi già rilasciare le salme, che viaggeranno verso la Puglia per i funerali.

 

Ultime News

Censura immaginaria: vittimismo o strategia?

  Quando Saviano iniziò non si era ancora a questo punto. Roberto subì la condanna e si rifece assurgendo a...