11.2 C
Lecce
sabato, Maggio 25, 2024

“The Square”, nuovo progetto editoriale di AWA con protagonisti gli studenti del Liceo “G. Moscati” di Grottaglie

Da Leggere

Grottaglie (Ta) – “The Square” è il nome del nuovo progetto editoriale di AWA A.P.S., giovane e creativa realtà associativa territoriale. Un podcast, di tre stagioni da otto puntate ciascuna, trasmesso in web tv e web radio con protagonisti gli studenti  della 3A dell’indirizzo Scienze Umane Economico Sociale del Liceo “G. Moscati” di Grottaglie. Una innovativa e coinvolgente attività, che ha permesso quest’ultimi di affrontare, per la prima stagione, con spirito giovanile e dinamico, tematiche di profonda importanza e attualità, esplorando, dalla redazione fino alla produzione, in maniera matura, consapevole e cosciente argomenti come i rapporti interpersonali nell’era dei social, l’autostima, la violenza psicologica e le relazioni tossiche, il concetto del politically correct, la salute mentale e l’ascolto empatico, il ruolo fondamentale della famiglia, la soglia dell’attenzione e l’alienazione, nonché le prospettive sul mondo del lavoro nel futuro.

Il progetto in oggetto, svolto presso il Laboratorio Urbano “Crea! di Grottaglie, oltre ad essere un’attività prevista dal piano attuativo “Galattica – Rete Giovani Puglia”, misura con la quale l’hub creativo della Città delle Ceramiche ne è divenuto uno dei modi regionali, promossa dalla Regione Puglia attraverso l’assessorato alle politiche Giovanili e da ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione), ottenuta dal Comune di Grottaglie con tra i partners AWA A.P.S. e il Liceo “G. Moscati di Grottaglie, è parte integrante delle attività dei Percorsi Trasversali per le Competenze e l’Orientamento (PCTO).

Siamo pienamente soddisfatti dell’esperienza formativa vissuta dai ragazzi al Laboratorio Urbano “Crea!” con l’associazione AWA – spiega Evelyn Zappimbulso, docente referente del Liceo “G. Moscati” di Grottaglie per le attività nell’ambito dei Percorsi Trasversali per le Competenze e l’Orientamento – gli obiettivi primari di questo percorso di PCTO, che, posso dire a consuntivo hanno ottenuto realizzazione piena, sono stati innanzitutto la conoscenza delle potenzialità di un territorio e le eccellenze ivi presenti. Il progetto ideato da AWA è originale e portato avanti da giovani studenti universitari che hanno riversato su Grottaglie i loro talenti artistici e creativi. I ragazzi hanno stretto un’alleanza di entusiasmi con gli esperti, che è andata bene oltre le aspettative. Ogni percorso di PCTO – continua – cerca anche di stimolare una auto riflessione in ogni ragazzo affinché ciascuno possa riscoprire quali siano i propri talenti e le personali potenzialità che solo un’esperienza nuova, ma altamente formativa come quella appena vissuta con AWA porta con sé. I ragazzi del Liceo Moscati hanno chiesto di ripetere l’esperienza, hanno salutato i loro formatori con note di commozione e già solo questo è un successo per la nostra scuola che ha innanzitutto a cuore il benessere di ogni ragazza e di ogni ragazzo”.

Possiamo ritenere compiuto il lavoro finora svolto, fieri del positivo ed entusiasmante riscontro ricevuto degli studenti – dichiara Giuseppe Marangella, responsabile dell’Ufficio Progettazione di AWA A.P.S.una sinergia di intenti che consolida l’encomiabile partnership avviata con il Liceo “G. Moscati” di Grottaglie, che ringraziamo per la fiducia riposta anche in questa occasione. La nostra realtà – continua – nasce per creare uno spazio in cui la creatività possa fiorire e la cultura possa diventare accessibile a tutti i giovani. Attraverso le nostre attività, che riguardano la produzione di contenuti audio visivi e l’organizzazione di eventi, vogliamo offrire esperienze culturali e artistiche coinvolgenti che ispirino e arricchiscono la vita dei nostri coetanei. Siamo fermamente convinti che l’arte e la cultura siano strumenti potenti per esplorare nuove prospettive, stimolare la creatività e favorire la crescita personale. Con AWA – conclude – ci impegniamo a rendere il Laboratorio Urbano “Crea!” un ambiente inclusivo e stimolante dove i giovani possano esprimersi liberamente e scoprire il proprio potenziale culturale, esattamente come è avvenuto con il progetto di web tv e web radio, anche attraverso il supporto professionale di Sabrina Marra e di Carmen Della Porta, rispettivamente autrici, nonché tutor, della web tv e della web radio, coadiuvati dai tecnici Simone Lacorte e Daniele Quaranta, che ringraziamo per il prezioso valore aggiunto apportato al progetto”.

Le puntate della prima stagione di “The Square”, sia per quanto concerne la web tv, sia per quanto riguarda la web radio, saranno trasmesse, a partire da mercoledì 10 aprile e con cadenza settimanale, su tutte le piattaforme di streaming (Apple Podcasts, Google Podcast, Amazon Music, Spotify Podcast e YouTube).

 

Ultime News

Al chiostro di Lecce “Dialoghi al pozzo”: “Educare al tempo dell’IA” con Pier Cesare Rivoltella

Anche nella diocesi di Lecce, come ogni anno, nel mese di maggio si celebra la Giornata mondiale delle comunicazioni sociali con un...