11.2 C
Lecce
domenica, Maggio 19, 2024

Oggi alla Bernardini a Lecce “Passaggi di futuro. Storie di cittadinanza attiva in Puglia”

Da Leggere

Alla Biblioteca Bernardini di Lecce, dalle 17.30 alle 19.30, sarà presentato oggi  libro “Passaggi di Futuro” attraverso il racconto dell’esperienza  da parte di due protagonisti del territorio salentino: Virginia Meo e Daniele Ferrocino.

A cura di Meters – Studi e ricerche per il sociale, un centro di ricerca creato  nel 2006 su iniziativa di giovani professionisti esperti in ricerca sociale che in questi anni ha condotto indagini sociali, attività di monitoraggio, valutazione e ricerca sociale in Regione Puglia, su temi quali: economia civile, welfare, politiche comunitarie e di sviluppo locale, povertà, politiche giovanili.
Il libro “Passaggi di futuro” (Vita e La Merdiana), è un progetto editoriale nato a termine della ricerca sociale. Si tratta di un testo che non vuol proporre una narrazione nostalgica, quanto più un racconto rivolto al futuro.
Negli anni Ottanta la Puglia è stata attraversata da energie sociali che hanno rivitalizzato spazi di partecipazione, legami di fiducia e di cooperazione nelle comunità. Nel passaggio dal XX secolo ad oggi, la comunità intesa come la realizzazione di azioni comuni in grado di capitalizzare le relazioni è entrata in una crisi radicale. Le “storie” dei tredici intervistati, testimoni della storia del sociale degli ultimi trent’anni in Puglia, ci offrono una possibile risposta alla crisi in atto: concepire e praticare la “riflessività sociale” come spazio di costruzione di significati e pratiche condivise di produzione di senso“.
Introduzione di Armida Salvati. Postfazione di Anna Maria Candela.

Ultime News

Censura immaginaria: vittimismo o strategia?

  Quando Saviano iniziò non si era ancora a questo punto. Roberto subì la condanna e si rifece assurgendo a...