11.2 C
Lecce
mercoledì, Giugno 19, 2024

Origine e significato dei nomi. Marco dal latino Marcus

Da Leggere

Significato del Nome: sacro a Marte
Origine: latina
Onomastico: 25 Aprile
Numero portafortuna: 7
Colore: rosso
Pietra portafortuna: rubino
Metallo: ferro

Marco deriva dal latino nome latino Marcus, che veniva dato nell’antica Roma ai bambini nati nel mese di martius (marzo). Questo mese era dedicato al dio della guerra Marte, pertanto  assume il significato di “dedicato al dio Marte”. Pare che l’origine primaria del termine sia la radice indoeuropea Mar, “spaccare”. Da questa radice deriverebbe martello. Alcuni ritengono che Marco possa essere di antica origine germanica, con il significato di “maschio”. Nel Vecchio Testamento, Marco è l’evangelista discepolo dell’apostolo Paolo. Si ricorda il famoso esploratore veneziano Marco Polo. Il nome è stabilmente nella Top 20 dei nomi più usati per neonati in Italia da oltre 15 anni. E’ inoltre presente tra i primi 100 nomi più popolari in Austria, Cile, Portogallo, Spagna e Svizzera.

È un nome molto diffuso in tutta Italia, anche nelle sue varianti, tra cui spiccano i nomi doppi Marco Antonio o Marcantonio, Marco Aurelio, Marco Tullio e il femminile Marcolina.  Alcuni studiosi di etimologia sono però convinti che, come per Marcello, il nome possa avere una derivazione sassone, con il significato di ’martello’ o germanica con il significato di’virile’. Alla diffusione hanno contribuito vari santi, il più importante dei quali è s. Marco evangelista, patrono di Venezia, compagno degli apostoli Pietro e Paolo. I nomi doppi hanno carattere di unitarietà e si sono propagati, a partire dal Rinascimento, in onore di personaggi storici di grande rilievo: l’imperatore Marco Aurelio Antonino (161-180 d. C.); l’oratore Marco Tullio Cicerone, fatto uccidere da Marco Antonio nel 43 a. C.; lo stesso Marco Antonio, amante di Cleopatra, morto suicida nel 30 a. C. Tra gli altri personaggi famosi si ricordano il veneziano Polo (1254-1324); il pittore russo del Novecento Chagall; lo scrittore statunitense Samuel Clemens, noto con lo pseudonimo di Mark Twain; il regista Ferreri.

Ultime News

Nardò, Wonder Woman: corso di formazione per i dipendenti comunali

Sara D’Ostuni: “Formazione molto utile. Bisogna aggredire il gender gap a ogni livello” È partito ieri il corso di formazione...