11.2 C
Lecce
martedì, Luglio 23, 2024

“Luglio” inCanto con Riccardo Del Turco

Da Leggere

 

 

Luglio è uno dei tanti grandi classici della canzone italiana. Il brano scritto da Riccardo Del Turco e Giancarlo Bigazzi, vinse il Disco per l’Estate 1968 e ottenne anche un grande successo, ottenendo 12º posto nella classifica dei singoli più venduti dell’anno in Italia.

Numerose furono le versioni in lingua straniera: la versione francese, interpretata da Joe Dassin, si aggiudicò  il primo posto in Francia ed in Canada con il titolo Le petit pain au chocolat, mentre la versione inglese dal titolo Something’s Happening, fu interpretata dal gruppo Herman’s Hermits. La versione tedesca, testo di K. Hertha, del 1968 (45 giri) è di Vico Torriani (Philips, 384 576 PF), nell’album Buona sera, Vico! (Philips, 844 368 PY).

Nel 1968 Giorgio Carnini incide una versione strumentale inserita nell’album Giorgio Carnini all’organo Hammond X-66 (Arc, KAS 25) pubblicato anche in Turchia e Venezuela.

In entrambi i brani l’orchestra era diretta da Gianni Morigi e il coro di Luglio è de I Players, complesso vocale di cui faceva parte il futuro produttore discografico e ingegnere del suono Rodolfo “Foffo” Bianchi.

Come molti altri  brani caratterizzanti gli  anni Sessanta si racconta la gioia, la spensieratezza e gli amori dell’estate.

Luglio di Riccardo Del Turco

Luglio, col bene che ti voglio vedrai non finirà.
Luglio m’ha fatto una promessa l’amore porterà.

Anche tu, in riva al mare tempo fa, amore, amore
mi dicevi: “luglio ci porterà fortuna” poi non ti ho vista più;
vieni, da me c’è tanto sole ma ho tanto freddo al cuore
se tu non sei con me.

Luglio si veste di novembre se non arrivi tu.
Luglio sarebbe un grosso sbaglio non rivedersi più.
Ma perché in riva al mare non ci sei, amore, amore
ma perché non torni è luglio da tre giorni
e ancora non sei qui; vieni, da me c’è tanto sole
ma ho tanto freddo al cuore se tu non sei con me.

Luglio, stamane al mio risveglio non ci speravo più.
Luglio credevo ad un abbaglio e invece ci sei tu.
Ci sei tu in riva al mare solo tu, amore, amore
e mi corri incontro ti scusi del ritardo
ma non mi importa più.
Luglio ha ritrovato il sole non ho più freddo al cuore
perché tu sei con me.

Ultime News

É stato presentato questa mattina a Palazzo Adorno “Salent.Eat – Street Food Festival” in programma a Taviano

É stato presentato questa mattina a Palazzo Adorno “Salent.Eat – Street Food Festival”, manifestazione organizzata dall’Associazione Neroghi “T. Carluccio”, in...