11.2 C
Lecce
martedì, Luglio 23, 2024

Danza, musica e colori a Calimera con la “Festa Festa dei Lampioni e de lu Cuturusciu”

Da Leggere

Domani, martedì 18 giugno, alle ore 12, a Palazzo Adorno a Lecce, si terrà la conferenza stampa di presentazione della Festa dei Lampioni e de lu Cuturusciunella ricorrenza di San Luigi, in programma a Calimera venerdì 21 e sabato 22 giugno.

Calimera festeggia il solstizio d’estate con la tradizionale festa, giunta alla XXIII edizione, che illuminerà la piazza e le strade del centro del paese con i caratteristici “lampioni”. Si tratta di strutture di canne lacustri essiccate al sole, spago o fil di ferro, ricoperte di carta velina, costruite lungo tutto l’anno dai soci della Pro Loco di Calimera, impegnati a ricercare sempre nuove forme ed elementi ornamentali che caratterizzano la festa. Il cosiddetto “cuturusciu” è, invece, il tradizionale tarallo morbido (prodotto P.A.T.).

L’atteso appuntamento con il culto della luce e del Santo è organizzato dalla Pro Loco Calimera, con il patrocinio di Consiglio regionale della Puglia, Provincia di Lecce, Comune di Calimera, Unione nazionale Pro loco d’Italia, Unione dei Comuni della Grecìa Salentina e Ghetonìa.

Ad illustrare gli eventi e gli appuntamenti che si snoderanno nelle due giornate di festa interverranno: Stefano Minerva, presidente della Provincia di Lecce, Gianluca Tommasi, sindaco del Comune di Calimera, Roberto Casaluci, presidente dell’Unione della Grecìa Salentina, Giuseppe Mattei, vicesindaco del Comune di Calimera, Brizio Maggiore, assessore alle Politiche giovanili e associazionismo e consigliere provinciale, Pierluigi Cillo, presidente Pro loco Calimera, Samuele Tommasi, Pro loco Calimera.

Ultime News

É stato presentato questa mattina a Palazzo Adorno “Salent.Eat – Street Food Festival” in programma a Taviano

É stato presentato questa mattina a Palazzo Adorno “Salent.Eat – Street Food Festival”, manifestazione organizzata dall’Associazione Neroghi “T. Carluccio”, in...